Notizie false che creano allarmismi – Catena di Sant’Antonio “erogatore benzina con siringa infetta”

CONDIVIDI

Purtroppo ci risiamo. Ci è arrivata una segnalazione riferita ad una notizia che sta spopolando su facebook e sui vari gruppi whatsapp creando allarmismo sociale.

Si tratta delle solite BUFALE cioè “notizie false” inventate da qualche balordo ed alle quali purtroppo, molti ci danno peso e diffondono la notizia a loro volta, ignari che si tratti di una BUFALA. Così facendo, la notizia fa il giro del mondo in pochi giorni.

In questo caso, la segnalazione parla di una siringa infetta da HIV e posizionata sull’erogatore (pistola) del benzinaio così da pungersi in caso di rifornimento! E’ UNA NOTIZIA FALSA!

Questa bufala parte dagli USA diversi anni fa; in Italia è stata diffusa qualche anno fa ma adesso sembra essere ritornata di moda.

Diffidate da queste notizie e se proprio volete, quando si ricevono notizie dubbie, basta fare una semplice ricerca su google e se trovate riscontri di BUFALE, cestinate il messaggio altrimenti, se lo passate ai vostri contatti, qualcuno ci casca e lo continuerà a diffondere a sua volta….CATENA DI SANT’ANTONIO!

Esistono diversi siti dove apprendere informazioni circa la veridicità delle notizie ricevute. Basta perdere 1 minuto sul proprio motore di ricerca e la notizia è presto trovata!

Per ulteriori informazioni su questa bufala, cliccate QUI

QUINDI, RIBADIAMO, LA NOTIZIA DELLA SIRINGA INFETTA SULL’EROGATORE DELLA BENZINA E’ FALSA!