Roncade: Luca Francioso, Antonello Fiamma e Maneli Jamal in Concerto

CONDIVIDI

 

Luca Francioso, Antonello Fiamma e Maneli Jamal in Concerto 

Chitarre acustiche nella Chiesa Antica di San Cipriano di Roncade

L’Assessorato alla Cultura del Comune e la Pro Loco di Roncade organizzano per venerdì sera (ore 21.00) un concerto imperdibile con tre chitarristi celebri nella tecnica del “Finger Style”: Luca Francioso, Antonello Fiamma e Maneli Jamal (Ingresso libero con offerta responsabile).

Ognuno con storie e curricula diversi, ma accomunati dalla stessa passione perfezionata con maestri nazionali ed internazionali, si misureranno alternandosi nella chiesa antica di San Cipriano, recentemente ristrutturata e ora cornice di molte delle iniziative culturali più significative di Roncade.

I tre musicisti, forti dell’esperienza maturata nei concerti dell’anno scorso, sono a metà del loro tour europeo che li ha già visti in Spagna e che li attende inoltre in Germania e Inghilterra.

Condivideranno la scena esibendosi su quello che è l’altare centrale dell’antica Pieve, in via Trento Trieste 32/A. Si esibiranno sul “palco” in tre set diversi, alternando brani in duo e in trio.

Briose e intense le loro composizioni, maturate in anni e anni di studi tra accademie e maestri d’eccezione.

Francioso, classe 1976 e originario di Reggio Calabria, ora vive nel padovano ma ha iniziato a suonare la chitarra a 10 anni col maestro Giuseppe Alati, anche se è con Franco Morone che si avvicina e perfeziona la tecnica Finger Style. Non suona solo la chitarra ma si dedica anche a romanzi e racconti. Ha all’attivo 52 produzioni e più di 1000 concerti tra Europa e Usa.

Fiamma, 28 anni, è una star a Matera, sua terra natale, ma il talento del chitarrista sconfina presto. Dopo il conservatorio si diploma all’Istituto Musicale OPM di Milano e frequenta la celebre CET Music diretta da Mogol con una borsa di studio. Il suono della sua chitarra ha sviluppato una tecnica originale in grado di trasformarla quasi in uno strumento a percussione.

Jamal ha vissuto in 5 Paesi diversi (Iran, Bielorussia, Germania, Stati Uniti e Canada). A 18 anni ha già traslocato 20 volte. “Un cittadino del mondo”, ama definirsi. Nelle sue esibizioni sembra che abbia tre mani, conta più di 100.000 followers nei suoi 5 milioni di video, ma i risultati migliori si possono contare sui moltissimi primi premi di noti concorsi internazionali, tra i quali spicca il primo posto del 2014 al Canada’s Soundclash Music Awards.

Viviane Moro, assessore alla Cultura di Roncade, propone quindi ancora un concerto di indubbio livello, invitando tutti a “non lasciarsi sfuggire l’occasione per gustare le esecuzioni magistrali dei tre musicisti e dei loro mondi compositivi ed esecutivi così lontani”.

 

Aldina Vincenzi – Ufficio Stampa Città di Roncade

uff.comunicazione@comune.roncade.tv.it – 345 5099747