Teatroroncade e Arte Povera sbancano il Festival di Casamarciano

CONDIVIDI

Hanno fatto incetta di premi le due compagini trevigiane in gara al festival nazionale “Scenari Casamarciano” in provincia di Napoli.
Grande soddisfazione in casa della compagine roncadese “Teatroroncade” che vince la settima edizione del festival nazionale “Scenari Casamarciano” con la commedia dalle sfumature noir “Otto donne”. La giuria tecnica, presieduta dal direttore artistico Pasquale Manfredi, ha scelto infatti la nota commedia di Robèrt Thomas come miglior spettacolo dell’evento. A coronare questo successo anche il premio per la miglior regia assegnato ad Alberto Moscatelli.
Ma anche in casa dell’altra compagnia trevigiana l’entusiasmo è alle stelle. La compagnia Arte Povera di Mogliano Veneto, infatti, si è aggiudicata l’ambito premio del pubblico per “Le troiane” così come il premio ex aequo come migliori attrici ad Alessandra Tesser e Silvia Trentin.
I premi sono stati consegnati ai due rappresentati della compagnia nel corso del superlativo gala finale, presentato da Veronica Maya e Pietro Pignatelli, che ha regalato momenti di grande divertimento e suggestione con i riconoscimenti alla carriera per Massimo Dapporto e Paola Pitagora, l’esibizione della madrina della kermesse Mariangela D’Abbraccio e degli artisti Francesca Nunzi e Marco Simeoli. Le musiche del maestro Angelo Caldarelli e del sassofonista Peppe Russo hanno fatto da colonna sonora alla serata conclusiva di una edizione da incorniciare.
Una trasferta veramente “magica” dove ogni tassello è andato perfettamente al suo posto ed alla fine i risultati sono arrivati!
Accoglienza, affiatamento, collaborazione ed amicizia si sono rivelate non solo parole ma valori concreti senza i quali tutto ciò che noi facciamo non avrebbe alcun senso.
Le forti emozioni nel “vedere” e nel “sentire”, in tutti i sensi, il meraviglioso pubblico di Casamarciano, che partecipato numerosissimo, con calore ed attenzione; la incredibile ospitalità ed efficienza dell’organizzazione, che sin dall’arrivo fino alla serata di premiazione ha avuto la capacità di farci sentire a nostro agio, come fossimo parte di una famiglia; la grande collaborazione ed amicizia che ormai da anni contraddistingue le Compagnie “Teatroroncade” ed “Arte Povera”, che ha fatto in modo di unire le forze, consentendo così di realizzare al meglio ed in perfetta armonia una trasferta certo non facile ma sicuramente divertente ed esaltante oltre che gratificante.
Insomma, l’amicizia e la collaborazione sono stati i veri vincitori ed allo stesso tempo premi di questa esperienza che certamente non dimenticheremo mai!

Alberto Moscatelli
DIRETTORE ARTISTICO – TEATRORONCADE