San Cipriano: domenica 23 dicembre nella chiesa antica, un gradito concerto

CONDIVIDI

Domenica 23 dicembre alle 20.30, a distanza di poco più di un anno, Elia Cecino, giovane pianista di Casale sul Sile, 17 anni, recentemente laureato al Conservatorio col massimo dei voti e la Lode, torna ad esibirsi presso la Chiesa Antica di San Cipriano.
Elia, protagonista lo scorso anno di un recital solistico molto partecipato, in questa
occasione si esibirà in trio con altri due ragazzi trevigiani, ciascuno con un eccellente curriculum che li vede vincitori di numerosi concorsi musicali nazionali e internazionali:
Giulia Scudeller, violinista di Mareno di Piave, 19 anni, studente delConservatorio della Svizzera Italiana a Lugano e Riccardo Baldizzi, violoncellista di Montebelluna, 21 anni, studente del Conservatorio “Steffani” di Castelfranco Veneto.
Il concerto sarà promosso dalla Città di Roncade nell’ambito della manifestazione
“La grotta della cometa”, esposizione di presepi artistici presso la chiesa medioevale di San Cipriano, via Trento e Trieste 34.
In programma due capolavori celebri della letteratura cameristica: Trio op.1 n°3 di
Beethoven e Trio op.49 di Mendelssohn.
Il trio, nonostante si sia formato solo da qualche mese, è già stato invitato ad
esibirsi in importanti importanti stagioni concertistiche quali il Festival di Lamole
(Firenze), il Festival “Gioie musicali” di Asolo e il Festival del Campus delle Arti di Bassano del Grappa.